Zammarini: “Grazie Mantova ma ora entro a far parte della storica famiglia del Pisa”

Ieri è arrivata l’ufficialità e oggi Roberto Zammarini ha voluto parlare riguardo quest’ultimo trasferimento. Il suo arrivo porterà sicuramente tanta qualità a centrocampo ma anche tanto rimpianto per i tifosi lombardi del Mantova. Ecco il suo saluto social alla squadra biancorossa e le sue prime parole da giocatore del Pisa:

“È un grande orgoglio entrare a far parte della storica famiglia del Pisa ed è stato altresì un grande onore aver fatto parte di quella del Mantova per avermi dato la possibilità di crescere e raggiungere questo obbiettivo. In queste poche righe volevo ringraziare tutti i tifosi e tutte le persone che mi hanno aiutato in questi 11 anni di Mantova, un ringraziamento particolare al presidente Musso che anche oggi ha dimostrato quanto tiene alla mia persona e alla mia carriera”.

Il centrocampista classe 1996 sarà a disposizione di Mister Gattuso già da oggi, questa sarà la sua prima esperienza lontana da Mantova, lontano dalla squadra che l’ha fatto crescere e che tanto ha creduto in lui.

 

Nato nel periodo più bello del calcio italiano, nel periodo del “grande Milan” di Sacchi, ho da sempre potuto ammirare la bellezza del calcio, sport unico che ha sempre tanto da insegnare e regalarti, forse in serbo per me vuole anche donarmi il mio lavoro dei sogni: il giornalista. Il grande coronamento di questo sogno è la mia creatura Calciomercato247.it.

Commenta per primo

Lascia un commento