I fanta-consigli di Calciomercato 24/7

Torna il consueto appuntamento settimanale con i consigli per il fantacalcio direttamente dalla redazione di Calciomercato 24/7

CROTONE-BOLOGNA: Il Crotone è stato sfortunato all’Olimpico, in casa può rifarsi. Da lanciare i migliori, come Falcinelli e Rohden, si può mettere anche Trotta. L’esperienza di Palladino può essere decisiva. Bologna in difficoltà, puntare sui migliori: sì a Destro e Krejci, a centrocampo convince Viviani, dietro il migliore è Maietta.

INTER-CHIEVO: L’Inter sta convincendo, da mettere i nerazzurri, Icardi e Perisic su tutti. Molto bene anche Joao Mario e Candreva, mentre sembra appannato Banega. Mancherà Brozovic. Chievo troppo rischioso, soprattutto dopo l’imbarcata con l’Atalanta. Se si è a caccia di sorprese, si può puntare sull’usato sicuro: l’immortale Pellissier.

CAGLIARI-GENOA: A San Siro il Cagliari ha convinto, soprattutto Farias e Di Gennaro. Isla da mezz’ala fa meglio che da terzino, Borriello più di Sau davanti. Joao Pedro rischia ancora la panchina. Genoa ancora in emergenza a centrocampo, Rigoni è parso in affanno nel nuovo ruolo. Si può puntare su Laxalt ed Edenilson, sicuramente sul Cholito. Ocampos e Ninkovic non danno garanzie, ma si possono rischiare.

LAZIO-ATALANTA: La Lazio ritrova Felipe, da mettere con Immobile. A centrocampo vorrà rifarsi Biglia, anche se rischia di soffrire la dinamicità dei neroazzurri, così come i terzini. L’Atalanta ha perso Kessie e Gagliardini, ma ha ritrovato Grassi: può fare bene. Un Papu così non si può lasciare fuori. Torna Caldara.

SASSUOLO-PALERMO: È finalmente giunta la sua ora: Berardi dovrebbe partire titolare. Mettetelo anche se è in ballottaggio, così come Politano e Defrel. Il Palermo non convince ed è nel pieno caos, se resta Corini si può scommettere su Quaison.

NAPOLI-PESCARA: Inutile dire che i partenopei vanno messi tutti, anche se la difesa non dà le giuste garanzie. Torna comunque Albiol, è una bella notizia anche per chi ha Reina. Gli abruzzesi sono troppo rischiosi, evitate se potete.

UDINESE-ROMA: Ci saranno Thereau e Widmer: da mettere, così come Fofana che può mettere in difficoltà il centrocampo giallorosso. Zapata rischia di essere annullato da Fazio e Manolas. La Roma arriva decimata a Udine: out Rudiger, De Rossi e forse anche Perotti. Spazio a Paredes ed El Shaarawy, così come a Jesus dietro. Mettete Szczesny, è in stato di grazia.

SAMPDORIA-EMPOLI: Stavolta rischia Quagliarella: al suo posto potrebbe giocare Schick. Torna Linetty, da mettere così come Torreira se si cercano 6 sicuri. Dietro, senza Silvestre, il migliore è Skriniar. L’Empoli fatica a segnare, stavolta potrebbe ritoccare a Maccarone. Saponara e Croce i più convincenti, sta tornando in forma Laurini.

FIORENTINA-JUVE: Partita tostissima, ma la Fiorentina potrebbe contare di nuovo su Borja: con lui ci sarà Badelj. La scommessa è Bernardeschi, può far male. Sì A Higuain, certe partite non le sbaglia mai. Chiamata importante per Pjanic e Dybala, non possono deludere. Dietro tornano Bonucci e Sandro.

TORINO-MILAN: Sì a Belotti, mentre rischiano Iago e Ljajic, che non stanno convincendo. Dietro torna Castan, ma può soffrire la rapidità di Bacca. A centrocampo sì a Benassi, qualche dubbio su Valdifiori e Baselli. Nel Milan confermato Bacca, probabilmente anche Niang. Dietro la certezza è Paletta, a centrocampo stanno crescendo Bertolacci e Pasalic.

Nato a Roma il 09/09/1995, è studente di lingue presso l’università “La Sapienza” di Roma. La sua grande passione è il calcio, quello vero, romantico e artistico. Ha collaborato con diverse redazioni sportive con un solo e unico obiettivo: farsi strada nel mondo giornalistico!

Commenta per primo

Lascia un commento