Altro colpo in casa Genoa, visite mediche per Cataldi

Il Genoa fa sul serio: conferenza stampa per Taarabt, visite mediche per Cataldi

TAARABT SI PRESENTA, CATALDI FA LE VISITE

Oggi il Genoa presenta ai giornalisti il neo-acquisto Adel Taarabt e nel frattempo è pronto ad arrivare nel capoluogo ligure anche Danilo Cataldi, sul quale la società genovese ha trovato un accordo nella serata di ieri con la Lazio. Oggi il ragazzo è infatti atteso per le visite mediche, e Domenica potrebbe essere già a disposizione di Juric per la trasferta di Cagliari. La formula è quella del prestito secco, un modo per la Lazio di tutelarsi e non svendere un prodotto del vivaio, classe ’94 e già 47 presenze all’attivo in Serie A, che però in questo girone d’andata non era riuscito a trovare lo spazio di cui aveva bisogno.

LA VOLONTA’ DEL GIOCATORE

E’ stato lo stesso Cataldi a dichiarare, nei giorni scorsi, la sua volontà di trovare una squadra che lo facesse giocare, visto il poco impiego nella capitale. Così aveva dichiarato: “E’ inutile nasconderlo, è difficile giocare qui. Ci sono tanti giocatori. La mia volontà è sempre stata quella di rimanere a Roma e dimostrare il mio valore. Vediamo quello che succede, tuttavia io vorrei rimanere qua”.

UN OTTIMO RINFORZO PER JURIC

L’ex-Crotone invece, nonostante la volontà di rimanere alla Lazio, da oggi sarà un nuovo giocatore del Genoa. La squadra allenata da Juric fa un grande colpo in entrata, potendo contare sulle prestazioni di uno dei migliori giovani italiani, per di più volenteroso di giocare e di mettere in mostra il proprio valore.

Nato a Seriate (BG) il 17 Dicembre 1994, studente magistrale presso Mass Media e Politica all’Università degli Studi di Bologna. Amo il calcio da quando ero bambino, e non smetterò mai di viverlo: sul campo, allo stadio, in televisione o da una scrivania. E’ lo sport più bello del mondo; la gioia di un gol, quell’emozione del momento, non si trova in nessun’altra disciplina.

Commenta per primo

Lascia un commento