Bari: idea in attacco, ma non è facile

Colantuono vuole una prima punta: obiettivo Rey Manaj

OBIETTIVO IN ATTACCO

Il Bari mette gli occhi sul giovane attaccante albanese dell’Inter Rey Manaj, classe ’97, che in questa prima parte di stagione ha vestito la maglia del Pescara, ma senza trovare successo. L’obiettivo dei galletti è sicuramente una prima punta, visti i non buoni rapporti che corrono tra Maniero e la squadra pugliese.

QUANTE SQUADRE SU MANAJ

Il nome individuato è dunque quello della punta albanese, che può vantare quattro presenze con la maglia nerazzurra e 12 con quella della squadra abruzzese. Non tantissime per un giovane che si vuole mettere in mostra e che avrebbe bisogno di giocare con continuità. Ecco perché la Serie B potrebbe fare al caso suo: Bari è sicuramente la piazza più prestigiosa, ma ci sono altre due squadre in cadetteria, pronte a dare la disponibilità al nazionale albanese. Si tratta di Benevento e Perugia, che in questi giorni hanno manifestato il proprio interesse all’Inter. Secondo quanto riporta invece Il Corriere Adriatico, anche il Cesena ci ha fatto un pensierino, ma al momento sembra la squadra più defilata.

INSERIMENTO DALLA SPAGNA

E’ notizia di oggi anche l’interessamento da parte di una squadra estera, il Las Palmas. La squadra delle Isole Canarie si sarebbe aggiunta alla “fila” di squadre in attesa di una risposta da parte di Manaj e da parte dell’Inter. Staremo a vedere dunque quale sarà la squadra che si aggiudicherà le prestazioni del giovanissimo attaccante albanese, che ormai sembra sempre più lontano dal Pescara.

Nato a Seriate (BG) il 17 Dicembre 1994, studente magistrale presso Mass Media e Politica all’Università degli Studi di Bologna. Amo il calcio da quando ero bambino, e non smetterò mai di viverlo: sul campo, allo stadio, in televisione o da una scrivania. E’ lo sport più bello del mondo; la gioia di un gol, quell’emozione del momento, non si trova in nessun’altra disciplina.

Commenta per primo

Lascia un commento