Deulofeu in Serie A? Il Barcellona riscuote

Deulofeu in Serie A? Everton e Barcellona gioiscono!

Deulofeu (22) in campo nella sfida tra Everton e Sunderland.

Dettagli del possibile addio di Deulofeu all’Everton

ADDIO TOFFEES?

Addio Toffees, sì: la partenza di Gerard Deulofeu sembra essere un evento oramai scontato e del quale decidere solamente la data e le tempistiche.

I motivi? Un minutaggio assai scarso, che lo ha visto protagonista per appena 456′ minuti in Premier League. Un talento dall’enorme potenziale che, all’Everton, hanno deciso di lasciare in panchina per scelta tecnica. Non ne sarebbero invece dello stesso avviso Roma e Milan che sono, per l’appunto, i due club italiani maggiormente interessati al suo acquisto. Un giocatore estroso, tecnico e rapido come lo spagnolo è infatti la pedina necessaria per rinforzare l’organico rossonero e giallorosso.

IL BARCELLONA CI METTE LO ZAMPINO

Il Barcellona è interessato a riacquistare Deulofeu? No, assolutamente; ciononostante, essendo stato il precedente proprietario del cartellino dello spagnolo, vanta alcune ‘clausole’ che pongono i catalani in una situazione privilegiata:

Un diritto di ‘recompra‘ che, comunque, non verrà assolutamente esercitato dai blaugrana i quali perderanno qualsiasi ‘potere’ sul calciatore nel momento in cui abbandonerà l’Everton;

Una percentuale sulla futura rivendita del calciatore; a Barcellona gestiscono con minuzia gli affari e così, nel caso in cui non fossero interessati a riacquistare un loro talento, si assicurano una percentuale sulla sua futura rivendita; è questo il caso di Gerard Deulofeu che, nel momento in cui verrà ceduto, vedrà parte degli introiti destinati all’Evertom finire nelle casse blaugrana. In questo caso la percentuale pro-Barça ammonta al 5%.

Nato a Rovigo il 17/12/1996. Studente di lingue, civiltà e scienze del linguaggio presso Ca’ Foscari (VE). Parlare di calcio – e tutto ciò che vi gira attorno – è la mia passione numero uno.

Commenta per primo

Lascia un commento