Milan, quante contendenti per Rodrigo Ely

PROBLEMI DI INGAGGIO

Rodrigo Ely, difensore del Milan non ha praticamente trovato spazio quest’anno sotto la guida di mister Vincenzo Montella con il quale non è entrato in campo nemmeno una volta. Secondo TuttoMercatoWeb, il brasiliano sta valutando le diverse opzioni disponibili, in questo momento su di lui ci sono Crotone, Cesena e Palermo. Un problema però che può bloccare la trattativa è l’ingaggio troppo elevato, infatti i rossoneri dovrebbero contribuire a pagarne una parte. Una prima alternativa quindi sarebbe quella del prestito con diritto di riscatto, agevolando così le spese degli acquirenti. L’interessamento nei giorni precedenti da parte del Pisa è completamente sfumato, visto che il giocatore ambisce a giocare nelle serie maggiori e le disponibilità economiche della squadra toscana erano insufficienti. Per il difensore sarà un gennaio di fuoco, le probabilità che si allontani da Milano sono abbastanza alte, nei prossimi giorni vedremo sicuramente questi interessamenti concretizzarsi in offerte vere e proprie, bisogna vedere solo se la società di Via Aldo Rossi opterà per il prestito oppure per il trasferimento a titolo definitivo.

20 anni, studente di Giurisprudenza. Guardo e osservo tutto ciò che succede intorno al mio sport preferito, il calcio. Attualmente scrivo per Calciomercato24/7.

Commenta per primo

Lascia un commento