Entella: Masucci vuole cambiare aria

Danilo Caravello, procuratore di Gaetano Masucci, ha espresso parole di rispetto e stima verso l’Entella ed il presidente Gozzi ma non ha dichiarato il suo assistito così “incedibile” come aveva affermato proprio il presidente.

LE PAROLE

“Ha grande rispetto nei riguardi dell’Entella, ha memorizzato le parole del suo presidente Gozzi che lo ritiene incedibile, ma la volontà resta quella di andare a Pisa. L’atteggiamento di Masucci sarà sempre molto professionale, ma con un contratto in scadenza a Chiavari possiamo considerare la partita aperta.”

Parole che lasciano presagire che con molta probabilità il calciatore partirà. Autore di una grande prima parte di stagione con la Virtus Entella, il Pisa di Gattuso sembra essere piombato sul calciatore con un offerta contrattualmente migliore della squadra ligure. Seppur non è stata resa nota alcuna offerta ufficiale, da tempo l’attaccante flirta con i nerazzurri ed è pronto a trasferirsi in Toscana dopo 16 presenze condite da 5 gol e 3 assist a Chiavari. L’arrivo di Catellani dovrebbe ulteriormente convincerlo a cercare gloria altrove.

Italiano attualmente in Spagna, a Siviglia. Cerco di seguire tutto quello che succede intorno al mondo del calcio, una mia passione innata. Unire le mie diverse esperienze e i miei viaggi con il pallone è qualcosa che mi riesce al meglio e che provo a mettere nelle mie parole.

Commenta per primo

Lascia un commento