Ranocchia rifiuta la Premier. Ecco cosa vuole

ULTIMA POSSIBILITA’ ITALIANA

Andrea Ranocchia torna ad essere protagonista delle situazioni di calciomercato. Il difensore, ex Bari, vorrebbe lasciare la causa Inter solamente per una squadra italiana. Infatti, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, avrebbe rifiutato un’offerta dalla Premier League. Non si cita il vero mittente dell’offerta ma si pensa specialmente al Watford o al Southampton. Andrea continua ad aspettare un’offerta dall’Italia, Bologna potrebbe essere la piazza giusta per ritrovare il campo con continuità e ritrovare la giusta condizione fisico-mentale. Forse al numero 13 nerazzurro è mancato proprio l’aspetto psicologico, le tante critiche da parte del Meazza hanno inciso negativamente sulle sue prestazioni. Manca un mese al suo compleanno, all’età di ventotto anni si può ancora ripartire, ci può essere ancora un’ultima occasione per lui.

L’unico problema del suo approdo in Emilia è legato al suo costoso ingaggio: 1.8 milioni di euro sono tantissimi per i rossoblù, da questa base bisognerà lavorare per ammortare o ridurre il suo stipendio.

Nato nel periodo più bello del calcio italiano, nel periodo del “grande Milan” di Sacchi, ho da sempre potuto ammirare la bellezza del calcio, sport unico che ha sempre tanto da insegnare e regalarti, forse in serbo per me vuole anche donarmi il mio lavoro dei sogni: il giornalista. Il grande coronamento di questo sogno è la mia creatura Calciomercato247.it.

Commenta per primo

Lascia un commento