Federico Chiesa: “Vorrei rimanere sempre a Firenze”

INNAMORATO

Durante il grande trambusto di Nikola Kalinic, sempre più propenso ad abbandonare la Viola per passare in Cina, la prova di maturità arriva proprio dal giovane attaccante della Fiorentina: Federico Chiesa. Lui, così innamorato della sua squadra ha manifestato, ancor di più, questo grande attaccamento ai microfoni di TuttoSport. Queste le sue parole:

“Come Antognoni? So che il calcio di oggi sta diventando sempre più un fatto economico, si pensi al mercato cinese. Non è facile resistere a certe offerte (ma a Kalinic dico di farlo e di restare con noi), però ci sono ancora giocatori che vivono il calcio come passione e amano legarsi per sempre ad una maglia. Io mi reputo fra questi. Se chiederò una clausola con il rinnovo? Non ci penso neppure. A me piacerebbe legare tutta la mia carriera alla Fiorentina”.

Nato nel periodo più bello del calcio italiano, nel periodo del “grande Milan” di Sacchi, ho da sempre potuto ammirare la bellezza del calcio, sport unico che ha sempre tanto da insegnare e regalarti, forse in serbo per me vuole anche donarmi il mio lavoro dei sogni: il giornalista. Il grande coronamento di questo sogno è la mia creatura Calciomercato247.it.

Commenta per primo

Lascia un commento