Lazio, continua la caccia all’esterno: rispunta il nome di Cerci

Sfumato l’arrivo di El Ghazi, in procinto di trasferirsi al Lille, la Lazio continua la ricerca per l’esterno offensivo. La società biancoceleste sta cercando infatti un alternativa a Felipe Anderson e Keita, dato il rendimento più che altalenante di Kishna e lo scarso minutaggio finora accumulato da Luis Alberto. Il sito cittàceleste.it, in questo senso, rilancia il nome di Alessio Cerci. L’attaccante classe ’87 sembrava destinato al Bologna (per la seconda volta, dopo il tentativo fallito in estate), ma è mancato l’accordo con l’Atletico Madrid. Ora potrebbe provarci la Lazio, che aveva già sondato il terreno per l’ex Torino in passato. Il nodo da sciogliere, al di là dell’ambito economico, potrebbe essere quello riguardante le condizioni del giocatore. In questa stagione, infatti, Cerci ha racimolato la miseria di 29 minuti in Coppa del Re. I ritmi partita andrebbero certamente recuperati.

18enne di Milano, sono un malato di calcio in tutte le sue sfaccettature. Adoro scrivere e scambiare opinioni sul mondo del pallone e, perciò, aspiro a diventare giornalista sportivo. Scrivo per le testate online di Calciomercato24/7, Breakingsport.it e Il Termometro Sportivo.

Commenta per primo

Lascia un commento