Milan, Sosa richiesto dalla Cina: l’agente in Italia in settimana

Come spesso accaduto negli ultimi anni, anche in questa sessione il mercato in entrata del Milan passa dalle cessioni. L’indiziato potrebbe essere Josè Sosa, il centrocampista argentino arrivato in estate dal Besiktas.

CINA PIGLIATUTTO

L’indiscrezione arriva da calciomercato.com. Secondo il sito, Sosa sarebbe finito nel mirino di alcuni club cinesi, alla ricerca di un centrocampista. Nello specifico, l’Hebei Fortune di Gervinho e Lavezzi e il Beijing Guoan, seguiti da una serie di realtà minori. Il Principito ha racimolato pochi minuti in stagione (395 tra Serie A e Coppa Italia) e ha offerto un rendimento ben al di sotto le aspettative, causa anche la sua difficile collocazione nel 4-3-3 di Montella. In più, il suo spazio è sempre più chiuso anche da Bertolacci, tornato a giocare con continuità dal mese di dicembre.

AGENTE IN ARRIVO

A confermare l’ipotesi addio – sempre secondo il sito – l’arrivo in Italia dell’agente del giocatore, Favio Bilardo, atteso per mercoledì. L’incontro servirà per fare un punto sulla situazione del centrocampista che, va ricordato, non ha chiesto la cessione. Tuttavia, una proposta dalla Chinese Super League sarebbe gradita. L’eventuale cessione di Sosa farebbe entrare nelle casse rossonere una cifra sufficiente per sostenere le operazioni in entrata. L’obiettivo principale è sempre Deulofeu, ma non è da escludere un secondo arrivo, come quello di Milan Badelj.

18enne di Milano, sono un malato di calcio in tutte le sue sfaccettature. Adoro scrivere e scambiare opinioni sul mondo del pallone e, perciò, aspiro a diventare giornalista sportivo. Scrivo per le testate online di Calciomercato24/7, Breakingsport.it e Il Termometro Sportivo.

Commenta per primo

Lascia un commento