Torino, non mancano le alternative a Castro: i nomi

CERCASI CENTROCAMPISTA PER IL TORO

Da diversi giorni il Torino è in contatto col Chievo Verona per trovare l’accordo per l’ingaggio di Lucas Castro. La società veneta è disposta a vendere il centrocampista argentino ma, per privarsene, deve arrivare l’offerta giusta. I granata, negli scorsi giorni, hanno offerto ai gialloblù una cifra vicina ai 5 milioni, sebbene la valutazione del giocatore si aggira sui 7 milioni. La dirigenza piemontese non è disposta a spendere queste cifre per il classe ’89 perchè,  qualora nelle prossime ore non si dovesse trovare un accordo col Chievo, avrebbe in mente quattro alternative: Oscar Hiljemark, in rottura col Palermo che però piace anche all’Atalanta e ad altri club di Serie A, oltre a quelli esteri; Godfred Donsah, anche se difficilmente il Bologna, salvo offerte irrinunciabili, se ne priverà; Olivier Ntcham, giocatore di proprietà del Manchester City in prestito al Genoa, in cui sembra non trovarsi bene; e Andrea Poli, dove al Milan non riesce a collezionare minuti di gioco. Sempre dai rossoneri i granata seguono Kucka, pupillo di Mihajlovic: quest’ultima pista però, almeno per il mercato invernale, è da escludere.

19enne siciliano e tifoso di Milan e simpatizzante del Napoli. Amo il calcio&mercato e raccontarlo. Un unico obiettivo: realizzare il sogno di entrare a lavorare nell’ambito calcistico come telecronista e/o come reporter di calciomercato. Insomma: un ruolo alla Gianluca Di Marzio

Commenta per primo

Lascia un commento