Cina scatenata: nel mirino Giovinco, Birsa e Kalinic

Giovinco con la maglia del Toronto

ALTRE PEDINE

Il calciomercato cinese si fa sempre più interessante. Dopo l’arrivo di grandi campioni come Witsel, Tevez e Oscar, si potrebbe assistere a nuovi trasferimenti milionari. Secondo quanto riportato da Sportmediaset, ci sarebbero due giocatori del nostro campionato sulla lista dei desideri cinesi. In particolare, gli osservati speciali sono Birsa e Kalinic. Il primo è sempre più convinto del progetto orientale e la partita di ieri contro l’Inter potrebbe essere stata l’ultima con la maglia del Chievo. La squadra che lo vuole si chiama Changchun Yatai. Quest’ultima pare pronta ad accordarsi con la squadra veronese per quanto riguarda il prezzo del cartellino. L’affare si aggira intorno ai 5 milioni di euro. Discorso simile per Kalinic. L’attaccante croato è stato a lungo corteggiato dal club allenato da Cannavaro. La Fiorentina sarebbe disposta a lasciarlo partire solo per cifre vicine ai 50 milioni di euro, numeri che non spaventano i cinesi. Quella contro la Juventus sarà probabilmente l’ultima apparizione con la squadra viola. Infine, un altro giocatore piace ai club d’Oriente. Si tratta di Sebastian Giovinco, ex Juve ora in forza al Toronto. A riportare la notizia è Tuttosport, il quale specifica che per l’attaccante sarebbe pronto un contratto da 14 milioni di euro a stagione. La Cina dunque fa sul serio, e queste tre pedine renderebbero il campionato di Pellé e compagni ancora più interessante…

La prima parola uscita dalla bocca è stata ‘Calcio’. Milanese classe ’97. Seguace dei più grandi campionati europei, ma soprattutto amante dei settori giovanili ! ⚽️📝📲👍🏻

Commenta per primo

Lascia un commento