ESCLUSIVA CM24/7 – Luca Leone (DS Pescara): “Manaj andrà a Pisa. Mattiello non arriva e per Muntari…”

Luca Leone, Direttore Sportivo del Pescara, si è fermato ai nostri microfoni a rispondere di mercato e, con toni leggeri nonostante la nefasta stagione biancazzurra, della malasorte capitata finora alla formazione abruzzese.

Partendo dal post partita contro il Napoli, ennesimo episodio della vostra sfortunatissima stagione, Oddo ha rivelato di non aver rivolto alla società specifiche richieste di mercato. Come si muoverà allora il Pescara sul mercato?

Sinceramente penso che siamo la squadra che si è mossa di più finora. Abbiamo preso 5 giocatori prima del girone di ritorno. Sono arrivati Bovo, Stendardo, Gilardino, Cerri e Cubas e abbiamo dato in uscita Aquilani. Penso che più di quello che abbiamo fatto non so cosa si potesse fare, nonostante la nostra situazione. Le operazioni più importanti, quelle che mancavano, le abbiamo già fatte.

Ci saranno altre operazioni in entrata? La trattativa per Mattiello è definitivamente saltata?

Per Mattiello avevamo aperto un discorso con la Juventus ma si è fatto male al naso e rimarrà alla Juve. In quel ruolo abbiamo già Zampano, Biraghi e Crescenzi, sarebbe stata un’operazione di contorno in proiezione futura. Noi abbiamo finito; anche perché a centrocampo con l’arrivo di Cubas siamo in 7. Staremo alla finestra e vedremo quello che accadrà. Dovremo piuttosto fare anche operazioni in uscita visto che la lista dei giocatori deve essere di 21 e oggi siamo anche di più.

Proprio per quanto concerne le operazioni in uscita, l’Atalanta che ha ceduto Gagliardini, si è fatta veramente sentire per Cristante come circolava nei giorni scorsi?

No, mai.

Manaj alla fine andrà a Pisa? E Zuparic dopo la convocazione di ieri andrà comunque via nonostante sia saltato il trasferimento in Turchia?

Si, Manaj andrà sicuramente a Pisa. Zuparic ha altre richieste ma aspettiamo, stavolta non diciamo quali per scaramanzia, sennò salta tutto un’altra volta (ride, ndr).

Per Muntari, la vostra proposta di ingaggio per 6 mesi con l’opzione per la prossima stagione era una trattativa già intavolata? Perché non si è realizzata?

Non è saltata perché di fatto una vera e propria trattativa non c’è stata. Avevamo parlato per capire la sua situazione e adesso vedremo nei prossimi giorni. Una trattativa per il momento non è stata ancora intavolata.

L’interesse per El Kaddouri invece è ancora vivo? Avete già avuto contatti con il Napoli?

In realtà abbiamo chiesto informazioni per tantissimi giocatori che erano sul mercato. Sinceramente El Kaddouri in questo momento non si muove da Napoli. Non rinnoverà e penso che comunque abbia altre aspettative. Abbiamo già preso 5 giocatori, non possiamo prenderne 500. Ora stiamo bene a meno che non ci sarà qualche occasione da cogliere. Staremo comunque alla finestra ma quello che volevamo fare l’abbiamo fatto.

In ogni caso la vostra fiducia in Oddo è solida…

Assolutamente. Il mister non è mai stato in discussione.

Sul trasferimento di Lapadula al Milan, quale è il reale motivo per cui è invece saltato all’ultimo il suo passaggio al Napoli?

Io non c’ero ancora. Sono arrivato a luglio e lui era già al Milan da giugno. Sinceramente bisognerebbe chiederli al Napoli

Nato a Milano il 09/09/1996. Studia Comunicazione e Società presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ambizioso, sognatore e amante di ciò che fa respira calcio da quando cammina. Calciomercato24/7 è la sua prima esperienza come collaboratore.

Commenta per primo

Lascia un commento