Evra blocca il mercato bianconero. Le parole dell’agente

PAUSA PER RIFLETTERE

“Deciderà tra una settimana-dieci giorni.” Le parole di Federico Pastorello riguardo alle voci di mercato sul suo assistito, sono tuonate in casa Juve come un fulmine a ciel sereno. Stando alle dichiarazioni dell’agente, rilasciate ai microfoni di Rai Sport, Evra si sarebbe preso una pausa per riflettere sul suo futuro. Il terzino ex Red Devils è uno dei nomi più caldi del calciomercato di Gennaio. Chiuso da Alex Sandro, il francese non trova quasi mai spazio negli 11 titolari di Allegri. Valencia, Crystal Palace e Manchester United si sono già fatte avanti, chiedendo informazioni alla Juventus.

UN’INDECISIONE CHE BLOCCA IL MERCATO

“Lui ha sempre avuto un amore incondizionato per la Premier League e l’idea di tornare in Inghilterra lo ispira.” Aggiunge Pastorello, che non esclude nemmeno la possibilità della permanenza in bianconero. “La situazione è molto semplice: Patrice sta parlando con la società e non c’è alcun tipo di contrasto con Allegri e la dirigenza alla base di questa riflessione. È una questione morale più che tecnica”. Insomma, Evra è indeciso sul da farsi. E’ certamente molto più probabile che il calciatore opti per cambiare aria, ma il francese deve decidere in fretta. La Juventus, se il terzino partisse, dovrebbe chiudere per l’acquisto di un sostituto, e avere pochi giorni di preavviso sarebbe controproducente.

Curioso, determinato ed ambizioso. Amo parlare e scrivere di tutto ciò che ruota attorno al mondo del pallone. Trovo che il calcio sia una rara e allo stesso tempo magnifica manifestazione di quanto uno sport possa condizionare e scandire la storia dell’uomo.

Commenta per primo

Lascia un commento