Il Bari cerca di chiudere per Floro Flores

L'attaccante napoletano ha dato l'ok per il trasferimento, si tratta sull'ingaggio.

FLORO FLORES VERSO IL BARI

Il Bari sembra aver trovato il nome giusto per l’attacco: si tratta di Antonio Floro Flores, 33 anni, in uscita dal Chievo Verona. L’attaccante napoletano, chiuso in attacco da Meggiorini, Pellissier ed Inglese, ha dato il suo assenso al trasferimento, come riportato da GianlucaDiMarzio.com. Bari è una piazza importante, scendere di categoria in questo caso non sarebbe un problema per il giocatore. La questione principale riguarda però l’ingaggio: l’attaccante percepisce ora circa 500 mila euro netti: non pochi per una società che, nonostante sia tra le più importanti della categoria, non ha comunque gli introiti di una squadra di Serie A.
Il Bari potrebbe decidere di fare un sacrificio, anche se la linea dettata da Giancaspro al suo arrivo è stata chiara: provare a diminuire il monte ingaggi totale, per cercare di far quadrare i conti societari. E’ anche vero che l’arrivo di Floro Flores potrebbe dare molto alla squadra: esperienza, carisma, leadership e tecnica, e quindi si potrebbe fare un’eccezione. Per il calciatore inoltre, Bari potrebbe essere la piazza del rilancio dopo alcuni anni bui: una squadra da trascinare in Serie A a suon di gol. L’intesa tra le società e il calciatore c’è, resta solo da definire l’ingaggio e poi il Bari potrebbe avere un nuovo attaccante, e che attaccante.

Nato a Seriate (BG) il 17 Dicembre 1994, studente magistrale presso Mass Media e Politica all’Università degli Studi di Bologna. Amo il calcio da quando ero bambino, e non smetterò mai di viverlo: sul campo, allo stadio, in televisione o da una scrivania. E’ lo sport più bello del mondo; la gioia di un gol, quell’emozione del momento, non si trova in nessun’altra disciplina.

Commenta per primo

Lascia un commento