Carpi, si pensa al ritorno di Mbakogu

In casa Carpi si pensa al ritorno di Jerry Mbakogu per rinforzare il reparto offensivo. Il calciatore nigeriano in estate era stato ceduto in prestito dalla squadra emiliana al Krylia Sovetov. Con il club russo finora ha collezionato soltanto 7 presenze, nelle quali non ha mai messo a segno una rete. Il DS Romairone sta lavorando per riallacciare i rapporti con la società russa e per provare a regalare l’attaccante a Castori.

LA TRATTATIVA

Secondo Tuttosport l’unica complicazione che potrebbe emergere dalla trattativa è quella legata all’ingaggio. Mbakogu al momento percepisce uno stipendio abbastanza alto e difficilmente il Carpi potrebbe garantirgliene uno simile.

GLI ALTRI ACQUISTI

La società emiliana in questo mercato invernale si è già dimostrata molto attiva sia in entrata che in uscita. Lasagna e Comi sono stati ceduti: il primo a titolo definitivo all’Udinese, anche se rimarrà in biancorosso fino a fine stagione; mentre il secondo a titolo temporaneo alla Pro Vercelli. In compenso sono arrivati due giocatori. Luca Forte: attaccante classe 1994 dal Pescara, ma che nella prima parte di stagione vestiva la maglia del Teramo in Lega Pro. Giacomo Beretta: attaccante classe 1992 dalla Virtus Entella, ma di proprietà del Milan. Entrambi sono arrivati a titolo temporaneo fino al 30 Giugno 2017.

Nato a Lugo (RA) il 30/07/1993, laureato in Scienze Politiche e studente magistrale in Mass Media e Politica. Vivo, seguo e amo il calcio…ma non solo, perchè “chi sa solo di calcio non sa nulla di calcio”.

Commenta per primo

Lascia un commento