UFFICIALE | Ancona: arriva Paolucci dal Catania!

Dopo una serie di trattative non andate a buon fine – su tutte quella con il Latina per Paponi, accasatosi alla Juve Stabia – nella giornata odierna l’Ancona ha ufficializzato l’arrivo dell’attaccante Michele Paolucci dal Catania. Il classe ’86 si unirà ai biancorossi fino a giugno in prestito, per poi firmare un biennale sino al 2019. Inizia, dunque, così una nuova avventura per la punta recanatese dopo aver siglato 5 reti in 20 presenze complessive con i siciliani.

PAOLUCCI: PROFILO

Cresciuto nelle giovanili della Juventus, con cui si è consacrato miglior marcatore del settore con ben 134 reti, Paolucci ha vestito numerose casacche sia in Seria A che in B. Nella massima serie nostrana ha collezionato 95 presenze e realizzato 17 reti con le seguenti squadre: Udinese, Atalanta, Catania, Palermo e appunto Juventus. Nel campionato cadetto ha disputato 97 gare e gonfiato la rete 19 volte con le maglie del Vicenza, Latina e Siena. Nel novembre del 2015, dopo alcuni mesi da svincolato, firma con la squadra rumena Petrolul Ploiesti, con cui sigla soltanto una rete in 10 apparizioni. Dopo l’esperienza estera torna al Catania, che ora l’ha lasciato partire per chiudere la trattativa con Diogo Tavares del Catanzaro.

 

Classe ’94. Vengo da Longa, paesino in provincia di Vicenza.
Amo follemente il calcio, quello puro, il cui massimo esponente – secondo il mio parere – è stato Roberto Baggio, figura che mi ha fatto innamorare di questo magnifico sport. Scrivo per ridonare, nel mio piccolo, i valori morali per cui il calcio è nato e che via via, purtroppo, stanno scemando.

Commenta per primo

Lascia un commento