ESCLUSIVA CM24/7 – Giovanni Corrado: “Gattuso è un allenatore aziendalista. C’è interesse per Valiani ma…”

Abbiamo deciso di intervistare Giovanni Corrado per approfondire temi di mercato e per valutare i nuovi arrivi in casa Pisa. Questa è solo la prima parte dell’intervista, nella seconda (uscirà entro dopodomani) risalteranno le questioni legate al nuovo direttore sportivo e alle possibili modifiche dello stadio.

Cosa pensa il presidente delle collaborazioni di mercato che stanno nascendo con club prestigiosi?

“Per quanto riguarda le collaborazioni, credo che in questa finestra di mercato il Pisa abbia dimostrato di avere ottime relazioni. Abbiamo chiuso un prestito dal Genoa, uno dall’Inter, che sono due squadre prestigiose di Serie A. Speriamo in futuro di farlo con altre squadre, è sicuramente chiaro che il fatto che due squadre importanti abbiano scelto il Pisa per far crescere i propri giocatori è un grandissimo motivo d’orgoglio per noi, davvero”

Come valuta l’arrivo di Manaj?

“Io sono molto soddisfatto dell’arrivo di Rey, credo che sia potenzialmente un grande giocatore, l’ha dimostrato qualche volta anche se ha avuto qualche problema nelle squadre dove è andato. Non credo possa succedere lo stesso con noi. L’allenatore sa bene come gestire questi talenti e farà questi sei mesi alla grande”

Quello di Angiulli invece?

“Stessa cosa di Manaj. E’ un ragazzo che ha fatto bene ovunque è stato, è un ragazzo di qualità, si è calato subito bene nella nostra realtà. Ha voglia di fare bene, quindi siamo soddisfatti di aver portato a casa un ragazzo del genere”

Quanto è importante Gattuso in questa scalata verso l’impresa?

“Gattuso è uno degli aspetti trainanti di questa squadra, è una persona intelligente, conosce il calcio e si fa amare dal pubblico. Abbiamo creato un rapporto davvero stretto con lui, è unico. Capisce sia le esigenze di campo e sia quelle societarie.  Si riesce a collaborare bene, è un allenatore aziendalista e questo ci riempe d’orgoglio”

Si parla molto di Valiani, c’è davvero interesse del Pisa in questa trattativa?

“C’è stato un interesse, abbiamo provato ad approfondire il contatto con Valiani ma in questo momento le condizioni economiche non permettono di chiudere la trattativa”

Ci sarà una sorpresa finale nel mercato invernale?

“Stiamo lavorando per un attaccante, fatto quello il mercato sarà chiuso”.

Ringrazio i tantissimi tifosi pisani che ci hanno mandato domande sui social o a me in privato, ringrazio Giovanni, persona disponibile e cortese e infine Vincenzo Pisacane, contatto essenziale per la realizzazione dell’intervista.

Nato nel periodo più bello del calcio italiano, nel periodo del “grande Milan” di Sacchi, ho da sempre potuto ammirare la bellezza del calcio, sport unico che ha sempre tanto da insegnare e regalarti, forse in serbo per me vuole anche donarmi il mio lavoro dei sogni: il giornalista. Il grande coronamento di questo sogno è la mia creatura Calciomercato247.it.

Commenta per primo

Lascia un commento