Milan, rinnovo Donnarumma: cifre da capogiro

Anche nel giorno dell’ufficialità di Gerard Deulofeu tiene banco il capitolo Donnarumma  in casa Milan. Lo spagnolo probabilmente sarà l’ultimo acquisto della gloriosa era BerlusconiGalliani. Iniziata con l’acquisto di Donadoni, si conclude con il prestito secco dello spagnolo, specchio della crisi societaria degli ultimi anni. I tifosi chiedono però un ultimo vero regalo: il rinnovo del classe 1999.

SCOGLIO RAIOLA

L’ultimo compito nel Milan di Adriano Galliani può rivelarsi anche il più arduo. Il procuratore Mino Raiola ha un solo interesse: battere cassa. Negli anni ne ha dato prova molte volte. L’amore dei tifosi per Gigio non cambierà di certo i piani dell’agente. Le numerose offerte ricevute da club europei giocano dalla sua parte. Come riferisce il tabloid inglese The Sun, la richiesta per il rinnovo è molto elevata: 5 milioni di euro per un quadriennale. Una cifra che può anche essere ritenuta in linea con il calciomercato attuale ma, considerando la giovanissima età del portierone, appare veramente elevata. In ogni caso per la firma bisognerà attendere il compleanno del calciatore, il 25 febbraio. Un accordo sul rinnovo potrebbe essere veramente il romantico lietofine  di un’era eccezionale per i cuori rossoneri, oltre che costituire un ottimo presupposto per la proprietà che verrà.

Nato a Milano il 30/08/1997. Studente triennale in Economia e scienze sociali presso l’Università Bocconi di Milano. Amo il calcio, che considero molto più di un semplice sport, un’arte, citando G.B. Shaw, “l’arte di comprimere la storia universale in 90 minuti”.

Commenta per primo

Lascia un commento