Via Defrel per Paloschi? Il Sassuolo ci pensa

ROMA-DEFREL: CI SIAMO?

Pochi giorni fa il patron del Sassuolo Giorgio Squinzi ha rilasciato le seguenti parole sul futuro di Defrel: “Non lo cediamo alla Roma: resterà con noi e, se vuole andare via, si adatti”. I rapporti tra il francese e i neroverdi, da giorni, sembrano essersi gelati. Addirittura l’ex Cesena è partito dalla panchina nella sfida di ieri contro il Pescara. I giallorossi corteggiano il giocatore da molto tempo e, vista l’assenza di Salah a causa della Coppa d’Africa, potrebbero esserci i presupposti per l’inizio di una vera trattativa. Non a caso pochi minuti fa Sky Sport ha riportato che la società emiliana sembrerebbe aver cambiato decisione. Di conseguenza potrebbe sedersi a trattare qualora dovesse ricevere offerte interessanti.

IDEA PALOSCHI?

In caso di cessione di Defrel il Sassuolo potrebbe puntare su Paloschi. La trattativa però non è semplice, in quanto lo stipendio dell’ex Chievo attualmente supera il milione di euro, più del limite massimo del tetto ingaggi stabilito da Squinzi. Vedendosi chiuso lo spazio da Petagna, Paloschi potrebbe accontentarsi di guadagnar di meno pur di giocare con più continuità. Al momento con ci sono contatti concreti tra le parti, ma tutto dipende da Defrel.

19enne siciliano e tifoso di Milan e simpatizzante del Napoli. Amo il calcio&mercato e raccontarlo. Un unico obiettivo: realizzare il sogno di entrare a lavorare nell’ambito calcistico come telecronista e/o come reporter di calciomercato. Insomma: un ruolo alla Gianluca Di Marzio

Commenta per primo

Lascia un commento