Santon, altro che partenza. Valigie da disfare…

Davide Santon, 26 anni.

BASSO MINUTAGGIO

Davide Santon potrebbe molto probabilmente rimanere in nerazzurro. Dopo mille voci sul suo futuro, il terzino italiano non dovrebbe infatti lasciare Milano. O almeno, non dovrebbe dire addio all’Inter in questa sessione. Poco impiegato da Pioli, Santon ha collezionato fin qui 11 presenze complessive. L’allenatore ex Lazio sta ultimamente facendo giocare titolari Ansaldi e D’Ambrosio, limitando lo spazio al ragazzo cresciuto proprio nelle giovanili dell’Inter.

DOPPIA CESSIONE

La sua partenza non è dovuta ad un ripensamento del tecnico nerazzurro. Infatti, la partenza di Santon appare ormi bloccata dalle cessioni. In uscita per ora ci sono Nagatomo e Miangue, entrambi terzini. Perdere tre esterni difensivi in una sola sessione di mercato si rivelerebbe un problema per la squadra milanese. Ecco dunque svanire per il 26enne ogni possibile ipotesi di addio almeno fino a giugno. Le squadre interessante al giovane difensore erano tuttavia parecchie, soprattutto in Inghilterra, nazione in cui Davide ha già giocato diversi anni fa.

La prima parola uscita dalla bocca è stata ‘Calcio’. Milanese classe ’97. Seguace dei più grandi campionati europei, ma soprattutto amante dei settori giovanili ! ⚽️📝📲👍🏻

Commenta per primo

Lascia un commento