Il punto sul mercato del Bologna: tre pedine per Donadoni

Ultimi giorni di calciomercato per il Bologna che si trova con una rosa già completa. Il ds Bigon vuole però puntellare la rosa con tre nuovi giocatori in modo da offrire a Donadoni qualche alternativa in più, così da alzare il livello qualitativo della squadra.

UN ACQUISTO TRA DIFESA E CENTROCAMPO

Il primo reparto a cui la società ha deciso di apportare qualche cambiamento è quello difensivo dove Ferrari potrebbe finire all’Hellas Verona. Al suo posto interessa l’ex Siena Neto, ora in forza allo Zenit. Sempre per la difesa si parla anche di Denis Vavro, talento slovacco che milita nello Zilina.  A centrocampo Donsah è considerato incedibile nonostante il pressing del Torino che sarebbe disposto a mettere sul piatto 8 milioni di euro. Sono state chiare in tal senso le parole di Bigon su di lui. In entrata si lavora su El Kaddouri, in scadenza di contratto con il Napoli a giugno. Tuttavia per il centrocampista marocchino si è registrato negli ultimi giorni l’interesse molto convinto dell’Empoli che ha superato il Bologna nella corsa al giocatore, e che sembra veramente ad un passo dall’accordo con la società toscana.

UN ALA E UN VICE DESTRO

E’ nel reparto offensivo però che si registrano il maggior numero di movimenti. A fronte delle cessioni dell’esterno francese Mounier al Sant’Etienne e della punta Roberto Acquafresca che firmerà con la Ternana nelle prossime ore, occorrono due giocatori. Il primo potrebbe essere Biabiany, esterno molto gradito a Donadoni, ma dipenderà dalle occasioni dell’ultimo minuto. Per il ruolo di vice Destro, dopo che è stato prontamente smentito l’interesse per Cassano, si punterà su Budimir, in uscita dalla Sampdoria.

Romano, classe 1998. Studente di Economia alla LUISS Guido Carli. Appassionato e innamorato di calcio, scrive approfondimenti e considerazioni sugli argomenti più disparati di questo fantastico “mondo”. Redattore per calciomercato 24/7, sogna una carriera nel giornalismo.

Commenta per primo

Lascia un commento