Payet-Marsiglia: accordo raggiunto

ACCORDO RAGGIUNTO

Finalmente ci siamo. Dopo una diatriba durata settimane, il West Ham ha accettato l’ennesimo rilancio del Marsiglia. L’accordo che riporterà Dimitri Payet in Ligue1 è stato raggiunto. Secondo SkySport, infatti, il club londinese avrebbe perfezionato la cessione dell’esterno classe 1987 dopo un’offerta da circa 30 milioni.

UNA CESSIONE INEVITABILE

Payet, ben prima che il calciomercato iniziasse, aveva chiesto alla dirigenza di essere ceduto. Slaven Bilić, allenatore del West Ham, lo aveva annunciato già qualche settimana fa. “Payet non vuole più giocare con noi, ma non abbiamo comunque intenzione di cederlo per nessun motivo”. Parole forti, che esprimevano più una volontà personale che una reale presa di posizione societaria. L’impossibilità di trattenere un giocatore che aveva preso una tale decisione era evidente. Il calciatore francese ha trascorso l’ultimo mese da separato in casa, con la testa già altrove. La poca veridicità delle dichiarazioni del manager croato è stata infatti confermata dalle ultime indiscrezioni di mercato.

Curioso, determinato ed ambizioso. Amo parlare e scrivere di tutto ciò che ruota attorno al mondo del pallone. Trovo che il calcio sia una rara e allo stesso tempo magnifica manifestazione di quanto uno sport possa condizionare e scandire la storia dell’uomo.

Commenta per primo

Lascia un commento