I fanta-consigli di Calciomercato 24/7

La prima giornata dopo la fine del mercato e quindi dopo l’asta di riparazione per moltissimi. Ecco i nostri fanta-consigli di giornata.

BOLOGNA-NAPOLI: Destro è tornato al gol, può confermarsi. Krejci e Verdi possono sfruttare le difficoltà dei terzini azzurri, mentre a centrocampo torna Dzemaili. Nei partenopei spazio al tridente e al solito Hamsik. Dietro torna Koulibaly, può rimettere in sesto la difesa, quindi ottima notizia anche per chi ha Reina.

MILAN-SAMPDORIA: Milan orfano di Bonaventura: spazio a Deulofeu, ma si può mettere anche Ocampos. Davanti possono rilanciarsi Bacca e Suso, a centrocampo sta convincendo Bertolacci. Locatelli e Antonelli non convincono. Nella Samp più Muriel di Quagliarella, in difesa il migliore è Silvestre. Occhio al solito Schick.

GENOA-SASSUOLO: Assolutamente si al Cholito, intrigano anche Hiljemark e Pinilla. Da valutare Veloso e Rigoni, dietro il migliore è Burdisso. Nei neroverdi spazio a Berardi e Pellegrini, si può mettere anche Politano, mentre non sta convincendo Defrel. Aquilani sta facendo bene.

EMPOLI-TORINO: Pucciarelli ancora da trequartista, davanti periodo d’oro per Mchedlidze. Skorupski un rischio con la potenza di fuoco del Toro. Nei granata dentro il gallo, fiducia anche a Iago e Ljajic. Obi sta scalzando Baselli, mentre Benassi sta un po’ rifiatando. Importante il ritorno di Castan.

CHIEVO-UDINESE: Spazio ancora a Inglese, in dubbio Castro. Si possono mettere i difensori, soprattutto Gobbi. L’Udinese viene dalla grande vittoria col Milan: cresce a vista d’occhio De Paul, mentre Zapata non si sblocca. Si possono mettere anche in questo caso i difensori, Felipe su tutti.

ATALANTA-CAGLIARI: Petagna sta cominciando a segnare con continuità, il Papu e Kessie sono di un altro pianeta. Freuler e Spinazzola stanno facendo molto bene. I sardi vanno in difficoltà in trasferta, ma occhio a Borriello, sa come punire le ex.

PESCARA-LAZIO: Stagione sempre più disastrosa per gli abruzzesi. Se non avete di meglio potete mettere Verre e Caprari. Nei biancocelesti tornano Keita e Immobile, anche se è da valutare l’impiego del senegalese. Basta e De Vrij bene dietro, Milinkovic ha un rendimento da top.

PALERMO-CROTONE: Ultima spiaggia, se avete i rosanero lanciateli ora o mai più, a meno che non abbiate di meglio. Bruno Henrique sta facendo bene, così come Rispoli. Nei calabresi spazio a Falcinelli, meno a Trotta. Stanno facendo bene Barberis e Rohden.

JUVENTUS-INTER: In queste partite è sempre decisivo Higuain, molto di meno Pjanic. Dybala sta crescendo, Cuadrado è distruttivo, si può lasciare a riposo Mandzukic se avete di meglio. Dietro si a Bonucci, più rischiosi Chiellini e Lichtsteiner. Icardi sa come far male ai bianconeri, Perisic più di Candreva. Gagliardini possibile sopresa, da evitare la difesa.

ROMA-FIORENTINA: Dentro i soliti: Dzeko, Nainggolan, Fazio. Da rilanciare Manolas e Perotti, più rischiosi De Rossi e Rudiger. I viola soffrono spesso a Roma, i più in palla sono Chiesa e Bernardeschi. Vecino e Badelj si possono evitare.

 

 

Nato a Roma il 09/09/1995, è studente di lingue presso l’università “La Sapienza” di Roma. La sua grande passione è il calcio, quello vero, romantico e artistico. Ha collaborato con diverse redazioni sportive con un solo e unico obiettivo: farsi strada nel mondo giornalistico!

Commenta per primo

Lascia un commento