Milan – Antonelli: arrivano brutte notizie. Decolla Caceres

Piove sul bagnato in casa Milan. Dall’infermeria rossonera, infatti, non arrivano buone notizie circa le condizioni di Luca Antonelli. Il terzino, ieri, ha accusato un dolore al polpaccio che lo ha costretto a terminare in anticipo –  rispetto ai compagni – la seduta d’allenamento. Il calciatore, in seguito, si è sottoposto ad esami strumentali e pochi minuti fa, sul sito ufficiale del club, è apparso il report medico. Antonelli rimarrà fermo ai box per circa un mese a causa della lesione al muscolo soleo della gamba sinistra. Montella dunque, dopo gli infortuni di Calabria, De Sciglio e Bonaventura, si trova ai ferri corti, soprattutto in difesa. Per la gara contro la Sampdoria sarà, quindi, costretto a puntare su Leonel Vangioni, calciatore finito nel dimenticatoio e che ora ha la ghiotta occasione di ritagliarsi il suo spazio.

PISTA CACERES 

Non è escluso, però, che il Milan decida di puntare sull’ex Juventus Martin Caceres, fermo ormai da quasi un anno. Anzi, secondo gianlucadimarzio.com, il calciatore è atteso già domani a Milano per effettuare le visite mediche. L’uruguaiano, nelle ultime stagioni, ha avuto a che fare con parecchi guai muscolari ed infortuni e, per questo, i rossoneri vogliono valutare il suo stato di forma prima di intavolare una possibile trattativa. Certo è che Caceres sarebbe un’ottima pedina per Montella vista la sua duttilità: può, infatti, essere schierato sia su entrambi gli out esterni sia come difensore centrale. Un elemento, insomma, che può sopperire perfettamente all’emergenza del reparto arretrato. Si attendono sviluppi.

Classe ’94. Vengo da Longa, paesino in provincia di Vicenza.
Amo follemente il calcio, quello puro, il cui massimo esponente – secondo il mio parere – è stato Roberto Baggio, figura che mi ha fatto innamorare di questo magnifico sport. Scrivo per ridonare, nel mio piccolo, i valori morali per cui il calcio è nato e che via via, purtroppo, stanno scemando.

Commenta per primo

Lascia un commento