Isco non rinnova, la Juve rimane alla finestra

SCONTENTO DI LUSSO

Stando alle ultime indiscrezioni del quotidiano AS il centrocampista del Real Madrid Isco non ha ancora firmato il suo rinnovo con la compagine dei blancos.
Il giocatore non sta trovando abbastanza spazio all’interno della squadra di Zidane e una sua permanenza a Madrid non sembrerebbe poi così scontata.
Su di lui cominciano ad aggirarsi i primi top club quali Juventus e Barcellona, che vorrebbero approfittare della scadenza di contratto nel 2018 per aggiudicarsi il giocatore a parametro zero.
Noto per la sua abilità naturale nello stoppare i palloni con un controllo perfetto, Isco potrebbe fare al caso di Allegri e del suo nuovo modulo. Il Real Madrid, d’altra parte, non vuole vendere il giocatore ad una diretta avversaria della Liga, come ad esempio la squadra di Luis Enrique o il Siviglia di Sampaoli, da non sottovalutare anche la concorrenza inglese composta da alcuni club di Premier League.
Insomma, il trequartista spagnolo al momento ha tutti gli occhi puntati addosso, vedremo cosa succederà nel prossimo mercato estivo quando finalmente sapremo le vere pretendenti per il giocatore delle merengues. Una cosa è certa: il rapporto tra il Real e il numero 22 è ai ferri corti, e non sarebbe una novità se si dovesse scatenare un’asta per le sue prestazioni.

Classe 1996. Studente universitario appassionato di calcio giocato, parlato e scritto. Niente mi fa impazzire di più del vedere la palla in rete. Per me il calcio è come l’ossigeno: non posso vivere senza!

Commenta per primo

Lascia un commento