Mourinho già blinda Ibrahimovic: “Non parte in estate”

Nonostante una prima parte di campionato al di sotto delle altissime aspettative all’ombra dell’Old Trafford, José Mourinho sembra aver preso completamente in mano la squadra e non ha intenzione di abbandonare il veliero per il momento. Con lui, anche i nuovi acquisti, simboli della rinascita di questo Manchester United, non vogliono di certo sfigurare di fronte all’esigente pubblico inglese.

Uno di questi è Zlatan Ibrahimovic che, arrivato tra tante critiche e giudizi avventati, ha dimostrato di esser diventato ormai una sicurezza in attacco, qualsiasi sia la nazione o il campionato con 20 gol stagionali che gli han permesso di zittire numerosi scettici. E’ proprio Mourinho che, rispondendo ad alcune domande sul futuro dello svedese, ha fatto chiarezza: “E’ venuto qui per restare due anni ma in questo primo anno le cose stanno andando meglio del previsto. Sa che l’anno prossimo miglioreremo e sarebbe fantastico condividere tutto ciò con lui. Penso che resterà. Si è completamente adattato e non ci sono problemi per la sua famiglia. Gli ho permesso di prendere alcuni giorni per tornare in Svezia ma non ha voluto, ha preferito restare qui. Sono convinto che resterà.”

Italiano attualmente in Spagna, a Siviglia. Cerco di seguire tutto quello che succede intorno al mondo del calcio, una mia passione innata. Unire le mie diverse esperienze e i miei viaggi con il pallone è qualcosa che mi riesce al meglio e che provo a mettere nelle mie parole.

Commenta per primo

Lascia un commento