Stage azzurro: ecco i 22 convocati da Ventura

Questo l’elenco completo dei convocati diramati dal CT Giampiero Ventura per lo stage azzurro che si svolgerà tra il 20 e il 22 febbraio.

PORTIERI:

Alessio Cragno (Benevento), Alex Meret (Spal).

Tra i pali arrivano conferme per Alessio Cragno, giovane portierino del Benevento e già presente nel primo stage di Ventura. La novità invece è quella di Alex Meret – di proprietà dell’Udinese dei Pozzo e in prestito alla Spal – che soffia il posto a Marco Sportiello, sempre più secondo portiere, anche dopo l’arrivo alla Fiorentina.

DIFENSORI:

Antonio Barreca (Torino), Cristiano Biraghi (Pescara), Kevin Bonifazi (Spal), Mattia Caldara (Atalanta), Federico Ceccherini (Crotone), Andrea Conti (Atalanta), Armando Izzo (Genoa), Leonardo Spinazzola (Atalanta).

Piccoli cambiamenti anche in difesa. Il duo atalantino Caldara – Conti diventa questa volta un trio. Ai due enfant prodige si unisce infatti anche il terzino di proprietà della Juventus Leonardo Spinazzola. Prime presenze anche per il pitagorico Federico Ceccherini e l’estense Kevin Bonifazi, rispettivamente del Crotone e della Spal. Ancora presente il rossoblù Armando Izzo.

CENTROCAMPISTI:

Danilo Cataldi (Genoa), Roberto Gagliardini (Inter), Manuel Locatelli (Milan), Lorenzo Pellegrini (Sassuolo).

Conferme anche a centrocampo. Si tratta di Roberto Gagliardini e Manuel Locatelli. I due ragazzi, oltre a condividere la città, condivideranno ancora lo spazio a centrocampo. New entry invece per Danilo Cataldi, che dopo il passaggio in prestito al Genoa ha trovato continuità, e Lorenzo Pellegrini che si è conquistato un posto a suon di ottime prestazioni con i neroverdi del Sassuolo.

ATTACCANTI:

Domenico Berardi (Sassuolo), Gianluca Caprari (Pescara), Federico Di Francesco (Bologna), Diego Falcinelli (Crotone), Roberto Inglese (Chievo Verona), Gianluca Lapadula (Milan), Andrea Petagna (Atalanta), Simone Verdi (Bologna).

In attacco da segnalare è l’importante ritorno in azzurro di Domenico Berardi, che aveva saltato il primo stage a causa di un grosso infortunio. Rinsaldate invece le posizioni di Lapadula, Petagna, Inglese e Caprari già presenti al primo stage. Novità invece caratterizzate dall’arrivo di Falcinelli e del figlio d’arte Federico di Francesco. Assenti invece i “Federichi” di Firenze, Chiesa e Bernardeschi, a causa probabilmente della loro aggregazione all’Under 20 per i mondiali che si disputeranno a maggio in Corea del Sud.

Nato a Milano il 06/10/1996. Studio Linguaggi dei Media presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Amo il calcio in tutte le sue sfumature e declinazioni, lo gioco, lo guardo, lo racconto, o almeno ci provo.

Commenta per primo

Lascia un commento