Sirene inglesi per Bonucci. City e Chelsea sono pronte a fare follie per il difensore italiano

Bonucci e Allegri

BONUCCI TORNA DI MODA

In Inghilterra è tornato di moda il nome di Bonucci. Secondo il Sun, il litigio tra il centrale della Juve ed Allegri e la tribuna di Oporto, avrebbero spinto Manchester City e Chelsea a ripensare al difensore italiano. Se da un lato troviamo Pep Guardiola, alla disperata ricerca di un difensore dai piedi raffinati, dall’altro c’è Conte, che vorrebbe allenare il suo ex pupillo anche a Londra.

PRONTI 60 MILIONI

In estate il Manchester City aveva già provato ad acquistarlo, ma Bonucci aveva manifestato la propria volontà di restare Torino. Dopo il prolungamento di contratto forse il difensore si sarebbe aspettato un trattamento diverso. Nella sessione di mercato estiva, City e Chelsea sarebbero dunque pronte a mettere sul piatto una cifra non distante dai 60 milioni. Nonostante la Juve abbia definito il caso chiuso, l’interesse delle inglesi non è assolutamente da sottovalutare. La Premier League è uno dei palcoscenici più importanti al mondo, e quando questo campionato chiama, dire di “no” per due volte appare difficile.

Curioso, determinato ed ambizioso. Amo parlare e scrivere di tutto ciò che ruota attorno al mondo del pallone. Trovo che il calcio sia una rara e allo stesso tempo magnifica manifestazione di quanto uno sport possa condizionare e scandire la storia dell’uomo.

Commenta per primo

Lascia un commento