Montella ha convinto anche i cinesi

La posizione dell’aeroplanino in discussione? Neanche per sogno.

RINNOVO IN VISTA

Nei giorni che portano, questa volta sembra per davvero, al discusso closing fissato per il prossimo venerdì 3 Marzo, arriva una notizia che spegna le voci che si erano create attorno alla panchina del Milan. Montella ha convinto i nuovi proprietari cinesi. Per il mister napoletano sembra addirittura pronto il rinnovo con relativo adeguamento rispetto ai 2,3 milioni percepiti finora.

In settimana, prima della gara con il Sassuolo, erano circolate voci sul malumore di Berlusconi. Il cruccio di B sempre lo stesso. Il presidente rossonero non sarebbe infatti ancora soddisfatto delle prestazioni messe in campo dalla squadra. Su tutte la goccia decisiva a far traboccare il vaso, sarebbe stata la prestazione casalinga contro la Fiorentina nonostante la vittoria finale. Da qui il gelo fra il patron e l’aeroplanino.

Poco importa però perché al contrario di B, i nuovi proprietari cinesi, la cui firma è prevista appunto per venerdì, sarebbero stati convinti dal lavoro svolto finora da mister Montella e sarebbero pronti a blindarlo con rinnovo e adeguamento. Nuova proprietà che dunque sbarcherebbe a Milanello nel segno della continuità.

Nelle sue prime settimane rossonere, poi, la nuova proprietà sarà subito impegnata in altri tre rinnovi giovani, delicati quanto fondamentali. Sul piatto, infatti, i contratti di Donnarumma, Suso e De Sciglio con il complicato rinnovo del baby portierone gravato dal fattore Raiola.

Montella sembra comunque avere avere il posto assicurato. A meno che il closing…

Nato a Milano il 09/09/1996. Studia Comunicazione e Società presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ambizioso, sognatore e amante di ciò che fa respira calcio da quando cammina. Calciomercato24/7 è la sua prima esperienza come collaboratore.

Commenta per primo

Lascia un commento