Coppa Libertadores, stasera il via!

Saranno Deportes Iquique-Guarani e Jorge Wilstermann-Penarol ad inaugurare l’edizione numero 58 della Copa Libertadores, che si annuncia più spettacolare e movimentata degli altri anni visti alcuni cambiamenti. Le squadre partecipanti alla fase a gironi saranno le classiche 32, con le terze classificate che scenderanno di grado in Copa Sudamericana come le terze classificate della Champions League, destinate poi all’Europa League.

Seppur la squadra che ha trionfato risulti sempre quella da battere, ovvero l’Atletico Nacional dell’attaccante Miguel Borja, ciò che spicca quest’anno è l’assenza di una vera e propria corazzata. Per i biancoverdi però, il girone non è dei più semplici, vista la presenza dell’Estudiantes, una delle migliori squadre d’argentina del momento. Da tenere d’occhio il ritorno in campo di Veron a 42 anni. Il River Plate è stato fortunato in fase di sorteggio ed ha beccato un girone abbastanza agevole che potrebbe permettergli di non dover faticare per qualificarsi, assieme a Independiente Medellin, Melgar ed Emelec. L’altra squadra potenzialmente attrezzata per poter vincere la competizione potrebbe uscire dal girone di San Lorenzo e Flamengo, con i brasiliani pieni zeppi di ex promesse del calcio mondiale come Diego, Dario Conca e Leandro Damiao. Completano il raggruppamento l’Atletico Paranaense e la Universidad Catolica, e questo potrebbe essere il gruppo da seguire del lotto. L’Atletico Mineiro punta invece sul vintage con il duo Fred-Robinho, mentre Godoy Cruz ed il Lanus di German Denis appaiono due grossi punti interrogativi. Per il resto delle squadre, da citare la storica Chapecoense che, ammessa d’ufficio dopo la tragedia, ha saputo creare un team interessante che potrebbe aiutare il movimento calcistico della città. Lo Sport Boys Warneys, di Santa Cruz de la Sierra, in Bolivia,e lo Zulia, squadra venezuelana, sono le favole di quest’anno, con l’Atletico Tucuman che costituisce invece la sorpresa argentina, viste le tante assenze importanti come quella del Boca Juniors.

Il via oggi, con la fase a gironi che si concluderà il 26 Maggio per far spazio ai sorteggi degli ottavi, novità di quest’anno!

GRUPPO 1: Estudiantes, Botafogo, Atl.Nacional, Barcelona SC.

GRUPPO 2: Santos, Santa Fe, Sporting Cristal, The Strongest.

GRUPPO 3: River Plate, Ind.Medellin, Melgar, Emelec.

GRUPPO 4: San Lorenzo, Flamengo, Atl.Paranaense, U.Catolica.

GRUPPO 5: Palmeiras, Penarol, Jorge Wilstermann, Atl.Tucuman.

GRUPPO 6: Atl.Mineiro, Godoy Cruz, Libertad, Sport Boys.

GRUPPO 7: Lanus, Chapecoense, Club Nacional, Zulia.

GRUPPO 8: Gremio, Guarani, Zamora, Deportes Iquique.

 

 

 

Italiano attualmente in Spagna, a Siviglia. Cerco di seguire tutto quello che succede intorno al mondo del calcio, una mia passione innata. Unire le mie diverse esperienze e i miei viaggi con il pallone è qualcosa che mi riesce al meglio e che provo a mettere nelle mie parole.

Commenta per primo

Lascia un commento