Crotone, il presidente Vrenna si dimette

Dopo 25 anni lascia la presidenza al fratello

Raffaele Vrenna ha deciso di dimettersi, dopo 25 anni, dalla carica di presidente del Crotone. Era riuscito a condurre la società calabrese dalla Serie C alla Serie A, con la storica promozione della scorsa stagione. Prima di lui si era dimesso, ad ottobre, il vice presidente Gualtieri, causa il disaccordo proprio con il presidente per quanto riguardava l’espansione dell’Ezio Scida e il caro biglietti.

L’ANNUNCIO

Durante la conferenza stampa trasmessa sul sito ufficiale del Crotone Calcio, Vrenna ha dichiarato:

“Lascio il Crotone Calcio dopo 25 anni con molta tristezza. Con questa squadra ho vissuto stagioni incredibili e compiuto un’impresa che rimarrà nella storia non soltanto crotonese e calabrese, ma anche italiana e non solo, tanto che la nostra promozione in Serie A è stata, da qualcuno, accostata alla conquista dello scudetto in Premier League da parte del Leicester City”.

Ha proseguito poi chiarendo i motivi della sua decisione cosi inaspettata:

“Per una diversa visione sulla gestione e sulle strategie di sviluppo aziendali lascio l’FC Crotone e continuo le mie attività imprenditoriali”.

TUTTO IN FAMIGLIA

Poco dopo le dimissioni di Vrenna, è toccato al fratello Gianni prendere la parola:

“Nei prossimi giorni sarò il nuovo presidente del Crotone Calcio e nei prossimi mesi acquisirò l’intera proprietà delle quote, nell’ambito di una complessiva riorganizzazione delle nostre aziende che prevede la separazione di alcuni assets societari. E’ un cambiamento all’insegna sia della continuità che della novità. Della continuità perché sono sempre stato titolare della metà delle quote, sono a tutt’oggi l’amministratore delegato e, fra il 2008 e il 2009, ho assunto anche la presidenza. Della novità perché assumo direttamente la guida della società, accettando personalmente la sfida dell’ultima parte della stagione calcistica in serie A, della programmazione del prossimo futuro, delle scelte per rafforzare sempre di più il progetto Crotone Calcio che riguarda i nostri straordinari tifosi, l’intera comunità crotonese, l’intera regione Calabria”.

Commenta per primo

Lascia un commento