Serie A: i protagonisti della prossima sessione di mercato

I giocatori dell'Atalanta mentre esultano dopo un gol.

Piano piano ci stiamo avvicinando alla fase finale della stagione. Le squadre sono pronte a dare tutto per raggiungere i propri obiettivi prestabiliti. Eppure, in sottofondo, uno dei temi più chiacchierati rimane ancora il calciomercato. Grandi talenti sono sbocciati in questa annata, e molti di loro potrebbero presto cambiare maglia. Vediamone alcuni…

PORTINAI PER GRANDI CONDOMINI

Un dei fenomeni più talentuosi del momento è sicuramente Donnarumma. Il portiere rossonero sembra aver giurato fedeltà al Milan, facendolo soprattutto con il famoso bacio alla maglia allo Juventus Stadium, un teatro di gioco non indifferente. Eppure bisogna ricordarsi chi sia il procuratore del portiere azzurro. Mino Raiola. Un grande agente che sa piazzare al meglio i giocatori assistiti. Dubitiamo fortemente che Gigio possa lasciare Milano, eppure un 20% di possibilità di addio ce la concediamo. Probabili destinazioni: Manchester, Londra e… Torino. Già, perché la Juventus non sembra convinta a gettare la spugna. Un altro portiere presente nel vortice dei possibili trasferimenti è Meret. L’estremo difensore della Spal sta giocando una grandissima stagione, e molti top club della Serie A sono pronti per tentare il grande colpo. Altri due portieri che potranno rendersi protagonisti del mercato estivo saranno Hart e Szczesny. I due rientreranno in Inghilterra al termine dei rispettivi prestiti, ma quale futuro li attende?

 

G.S.I.: GIOVANI STAR ITALIANE

Molti talenti italiani sono riusciti a mettersi in mostra in questa stagione. Su tutti spiccano Barella, Conti, Petagna, Spinazzola, Chiesa e Bernardeschi.

I due viola fanno gola a tante squadre. Per quanto riguarda il classe ’97, come detto tempo fa, il suo futuro rimane Firenze. Tuttavia molte compagini di fama internazionale, specialmente quelle inglesi, sono attratte dal giocatore di Sousa. Bernardeschi invece è diventato ormai un elemento imprescindibile per la Fiorentina. Un talento sul quale l’Inter sembra voler puntare forte nella prossima sessione di mercato. Occhio però che  la Juventus vuole decisamente provare a portare in bianconero il fantasista numero 10. Ma le due protagoniste del derby d’Italia non sono le uniche interessate. In Europa il classe ’94 è corteggiato molto. Si scatenerà un’asta?

 

I ragazzi dell’Atalanta invece non hanno ancora ben chiaro il proprio futuro. Da qui a giugno può succedere di tutto. Le grandi squadre italiane però continuano a rinforzarsi prendendo giocatori azzurri , il che non farà sicuramente contenti i dirigenti bergamaschi. La Juve si è fatta avanti per Spinazzola, esterno che farebbe più che comodo ai bianconeri. Petagna invece rappresenta l’attaccante moderno, pronto al sacrificio e a tanto lavoro utile per i compagni. A diversi grandi club non farebbe male avere in rosa un attaccante di questo tipo. Se però i nerazzurri dovessero arrivare in Europa, ecco che allora le probabilità di una permanenza per almeno un altro anno aumenterebbe esponenzialmente.

 

Il giocatore del Cagliari, Barella, potrà rivelarsi un vero jolly del mercato. Tanta personalità e infinito talento per un ragazzo di soli 19 anni. Magari qualche media/alta squadra ci farà un pensierino…

 

La prima parola uscita dalla bocca è stata ‘Calcio’. Milanese classe ’97. Seguace dei più grandi campionati europei, ma soprattutto amante dei settori giovanili ! ⚽️📝📲👍🏻

Commenta per primo

Lascia un commento